PILLOLA DI CONSAPEVOLEZZA : 04.10.2017 NEURALTERAPIA- Cos’e? Quali sono i benefici?


Pillola di consapevolezza: Neuralterapia
 
“Il paziente è un sistema biologico vivente, unico e complesso, che funziona, vive e guarisce, esclusivamente secondo delle leggi naturali, e non secondo delle considerazioni scientifiche” (Andreas Beck)
 
Come oramai è stato dimostrato dalle acquisizioni della Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI) l’individuo deve essere visto come una unità indissociabile di Psiche e corpo :
 
finchè la nostra medicina ufficiale si ostinerà a ragionare solo sulla “cellula del corpo” e non sull’uomo nella sua totalità costituita da EMOZIONI (ognuno di noi vive i propri sentimenti e avvenimenti della vita in maniera del tutto personale), CERVELLO (la nostra centralina di comando) e CORPO (l’unico campo di azione che il cervello ha a disposizione), non riuscirà a comprendere il vero significato della malattia.
 
Tutto ciò che ho appena detto non è naturalmente “farina del mio sacco”, ma sono giunto a convincermi della sua veridicità dopo esperienze di malattie personali e famigliari che non si risolvevano con gli approcci tradizionali.
 
Nel tentativo di risolvere questi problemi ho avuto la fortuna di conoscere un medico che praticava la neuralterapia e oggi mi riconosco pienamente nelle parole scritte da un collega in un suo recente articolo:
La scoperta della neuralterapia (ideata dai Fratelli Huneke ) è stata sconvolgente per il mio percorso professionale, e mi ha costretto a rivedere idee che credevo immutabili.”  Dott.re Augusto Catani
Siete tutti invitati !
Serata offerta dall’associazione . Siete tutti invitati a partecipare, e se desiderate sostenerci potete fare in loco la tessera, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *